Segui

Come fare per (PC)

Per eliminare i file del gioco presenti nella cartella Preferences segui queste istruzioni:

Anzitutto, prima di procedere assicurati che il gioco sia chiuso.

Windows Vista e Windows 7:

- Clicca su "Start".

- Seleziona "Computer".

- Seleziona il menu a discesa "Organizza" dal menu in alto.

- Seleziona "Opzioni cartella e ricerca".

- Seleziona la scheda "Visualizzazione" e poi assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Football Manager 2017

- Elimina la cartella "Preferences".

Windows 8 e Windows 10:

- Clicca su "Esplora file" nella barra delle applicazioni (oppure clicca su "Desktop/Start" e poi digita "File Explorer").

- Seleziona Visualizzazione nel menu in alto e assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Football Manager 2017

- Elimina la cartella "Preferences".

Nota: questa cartella non contiene i file di salvataggio e non ha nulla a che vedere con il salvataggio dei progressi di gioco. Eliminando i file contenuti in questa cartella ripristinerai i valori predefiniti delle preferenze di gioco e la cartella verrà generata nuovamente al primo nuovo avvio del gioco. In quell'occasione ricordati di modificare le preferenze che desideri personalizzare (per esempio, la frequenza dei salvataggi automatici, il volume dell'audio o la modalità di visualizzazione del gioco).

In Football Manager 2017 esistono due modi per eliminare i file di cache.

Il primo è attraverso il menu del gioco:

FM -> Personalizza -> Interfaccia.

Nella sezione "Skin" clicca sul pulsante "Svuota cache". Affinché queste modifiche abbiano effetto dovrai riavviare Football Manager 2017.

Il secondo metodo è esterno al gioco. Per eliminare la cache esternamente al gioco, segui le istruzioni relative al tuo sistema operativo.

Per eliminare la cache, assicurati innanzitutto che il gioco sia chiuso, dopodiché segui queste istruzioni:

Windows Vista e Windows 7:

- Clicca su "Start".

- Seleziona "Computer".

- Seleziona il menu a discesa "Organizza" dal menu in alto.

- Seleziona "Opzioni cartella e ricerca".

- Seleziona la scheda "Visualizzazione" e poi assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Football Manager 2017

- Elimina la cartella "Cache".

Windows 8 e Windows 10:

- Clicca su "Esplora file" nella barra delle applicazioni (oppure clicca su "Desktop/Start" e poi digita "File Explorer").

- Seleziona Visualizzazione nel menu in alto e assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Football Manager 2017

- Elimina la cartella "Cache".

Avviando nuovamente il gioco potresti notare una durata più lunga dei caricamenti, specialmente se utilizzi file personalizzati. Ciò dipende dal fatto che il gioco sta ricreando la cache dei file di gioco. L'operazione avverrà solo la prima volta che cliccherai sulle singole schermate. Da quel momento in poi il gioco potrà contare sulla cache e funzionerà alla velocità ottimale.

Per eliminare i file di cache dell'Editor segui queste istruzioni:

Windows Vista e Windows 7:

- Clicca su "Start".

- Seleziona "Computer".

- Seleziona il menu a discesa "Organizza" dal menu in alto.

- Seleziona "Opzioni cartella e ricerca".

- Seleziona la scheda "Visualizzazione" e poi assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Editor 2017

- Elimina la cartella "Cache".

Windows 8 e Windows 10:

- Clicca su "Esplora file" nella barra delle applicazioni (oppure clicca su "Desktop/Start" e poi digita "File Explorer").

- Seleziona Visualizzazione nel menu in alto e assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Editor 2017

- Elimina la cartella "Cache".

- Windows Vista/Window 7:

- Apri il menu Start cliccando su Start in basso a sinistra.

- All'interno del menu Start, in basso a sinistra, dovresti trovare un campo di ricerca.

- Digita "dxdiag" e poi premi Invio.

- Dovrebbe aprirsi la finestra di Dxdiag. Se ti viene chiesto se vuoi che Dxdiag effettui la verifica online delle firme digitali, scegli "Sì".

- Nella parte inferiore della finestra di Dxdiag dovrebbe esserci il pulsante "Salva tutto". Cliccaci sopra e salva il file come documento di testo .txt.

- Windows 8/Windows 10

- Apri il menu Start cliccando su Start in basso a sinistra.

- Digita "Dxdiag" e premi Invio.

- Dovrebbe aprirsi la finestra di Dxdiag. Se ti viene chiesto se vuoi che Dxdiag effettui la verifica online delle firme digitali, scegli "Sì".

- Nella parte inferiore della finestra di Dxdiag dovrebbe esserci il pulsante "Salva tutto".

- Clicca su "Salva tutto" e salva il file come documento .txt.

Solitamente il nostro supporto ti chiederà di aprire il file e copiare e incollare le informazioni in esso contenuto direttamente in un post sul forum. Si tratta di dati non sensibili, ma sono informazioni che possono aiutarci a capire quale sia il problema che impedisce il corretto funzionamento del gioco sul tuo sistema.

Innanzitutto disinstalla Football Manager 2017 da Steam:

- Accedi alla Libreria di Steam.

- Clicca col pulsante destro del mouse su Football Manager 2017 e seleziona "Elimina contenuti locali..."

Completa la disinstallazione eliminando le cartelle Preferences e Cache di Football Manager 2017 (segui le istruzioni relative al tuo sistema operativo):

Windows Vista e Windows 7:

- Clicca su "Start".

- Seleziona "Computer".

- Seleziona il menu a discesa "Organizza" dal menu in alto.

- Seleziona "Opzioni cartella e ricerca".

- Seleziona la scheda "Visualizzazione" e poi assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Football Manager 2017.

- Elimina le cartelle "Cache" e "Preferences".

Windows 8 e Windows 10:

- Clicca su "Esplora file" nella barra delle applicazioni (oppure clicca su "Desktop/Start" e poi digita "File Explorer").

- Seleziona Visualizzazione nel menu in alto e assicurati che l'opzione "Mostra cartelle e file nascosti" sia attiva.

- Accedi a C:\Utenti\[il tuo nome utente]\AppData\Local\Sports Interactive\Football Manager 2017.

- Elimina le cartelle "Cache" e "Preferences".

* Se per un qualsiasi motivo desideri eliminare tutti i dati di salvataggio di Football Manager, apri la cartella Documenti (il percorso predefinito è C:\Utenti\[il tuo nome utente]\Documenti\Sports Interactive\Football Manager 2017) ed elimina tutti i file contenuti al suo interno.

Sulla maggior parte dei siti dei produttori di schede video è presente una funzione di rilevamento automatico, tramite la quale è possibile risalire al modello esatto della scheda video montata. Ecco alcuni siti di produttori di schede video:

AMD/ATI - http://support.amd.com/us/gpudownload/pages/index.aspx

Intel - http://downloadcenter.intel.com/

NVIDIA - http://www.nvidia.com/download/index.aspx?lang=en-us

Se già conosci marca e modello della scheda video e la versione del tuo sistema operativo, è preferibile scaricare e installare manualmente i driver anziché usare il rilevamento automatico: inserisci i dati e trova manualmente i driver più recenti.

Ricorda che alcuni portatili montano sia una scheda Intel che una scheda AMD o NVIDIA, quindi ricorda di aggiornare i driver di entrambe.

Una volta aggiornati i driver, riavvia il sistema e il computer utilizzerà la versione più recente dei driver.

Se non sei sicuro della scheda installata sul tuo computer, consulta il sito del produttore del tuo sistema.

Per disinstallare i driver della scheda video, segui queste istruzioni:

Driver AMD/ATI: http://support.amd.com/en-us/kb-arti...csDrivers.aspx

Driver Intel: http://www.intel.com/support/graphics/sb/CS-034574.htm

Driver NVIDIA: http://www.nvidia.co.uk/object/IO_13955.html

Ricorda che alcuni portatili montano sia una scheda Intel che una scheda AMD o NVIDIA, quindi ricorda di disinstallare i driver di entrambe prima di reinstallarli.

o Reinstallare i driver della scheda video. Sulla maggior parte dei siti dei produttori di schede video è presente una funzione di rilevamento automatico, tramite la quale è possibile risalire al modello esatto della scheda video montata. Ecco alcuni siti di produttori di schede video:

AMD/ATI - http://support.amd.com/us/gpudownload/pages/index.aspx

Intel - http://downloadcenter.intel.com/

NVIDIA - http://www.nvidia.com/download/index.aspx?lang=en-us

Se già conosci marca e modello della scheda video e la versione del tuo sistema operativo, è preferibile scaricare e installare manualmente i driver anziché usare il rilevamento automatico: inserisci i dati e trova manualmente i driver più recenti.

Una volta aggiornati i driver, riavvia il sistema e il computer utilizzerà la versione più recente dei driver.

Se hai un portatile, e specialmente se monti due schede video (una Intel e una AMD o NVIDIA), potrebbe valere la pena consultare il sito del suo produttore per verificare quali siano i driver effettivamente usati dal tuo sistema.

Per aggiornare i driver della scheda audio, consulta il sito del produttore del tuo sistema. Individua marca e modello della tua scheda audio e poi accedi alla sezione dei download relativi ai driver.

Una volta individuato il driver adatto al tuo sistema, scaricalo e installalo. Nel corso dell'installazione potrebbe esserti chiesto di riavviare il sistema.

Il percorso predefinito di tutti i file di gioco di Football Manager è:

C:\Utenti\[il tuo nome utente]\Documenti\Sports Interactive\Football Manager 2017\

Consigliamo caldamente di impostare il salvataggio automatico con scadenza settimanale o bisettimanale e di attivare l'opzione "Nuovo file per ogni salvataggio automatico", in modo da avere sempre un backup recente dei salvataggi. Se il numero dei backup ti pare eccessivo, puoi sempre eliminarli manualmente seguendo il percorso indicato sopra.

È possibile modificare le impostazioni del salvataggio automatico attraverso le personalizzazioni del gioco. Ricorda che il salvataggio automatico si attiverà con la frequenza impostata dall'utente l'ultima volta che è stata salvata una partita. Il timer del salvataggio automatico si azzera ogni volta che salvi manualmente.

A volte, a causa di aggiornamenti o della configurazione del sistema, i programmi antivirus possono interferire col funzionamento di Steam o di Football Manager.

Per questo motivo, se riscontri dei problemi, ti consigliamo di configurare l'antivirus in modo che non confligga col gioco, aggiungendo Steam e Football Manager alle eccezioni. La procedura esatta varia da programma a programma, per cui ti consigliamo di consultare il sito dedicato al tuo antivirus e di cercare lì queste informazioni.

Ricorda che i percorsi predefiniti d'installazione di Steam e Football Manager sono rispettivamente:

Steam – C:\Programmi\Steam

Football Manager - C:\Programmi\Steam\steamapps\common\Football Manager 2017

Se ritieni che il problema dipenda dal tuo antivirus ma non sai come configurarlo per risolvere il problema, potrebbe valere la pena disinstallarlo.

In questo caso ti consigliamo di attivare Windows Firewall/Windows Defender. Per chi usa un sistema operativo antecedente a Windows 8 e 8.1 consigliamo l'installazione di Microsoft Security Essentials, un programma solido, gratuito e che non entra in conflitto con Steam e FM. Windows 8 o 8.1 hanno già Windows Defender integrato, per cui consigliamo di non installare ulteriori antivirus che potrebbero causare conflitti.

Una volta configurato l'antivirus come indicato sopra (aggiungendo delle eccezioni o disinstallandolo), ti consigliamo di disinstallare e reinstallare Football Manager. Le istruzioni per la disinstallazione del gioco si trovano QUI.

Se giochi con un portatile, assicurati che il portatile sia collegato alla rete elettrica in modo da evitare che si attivi la modalità di risparmio energetico.

- Accedi al Pannello di controllo.

- Seleziona "Opzioni risparmio energia".

- Seleziona "Prestazioni massime" o "Prestazioni elevate" (se nessuna di queste due opzioni è disponibile, clicca su "Mostra combinazioni aggiuntive").

Schede video NVIDIA

Se il tuo portatile monta una scheda video NVIDIA, molto probabilmente dispone anche di una scheda video secondaria Intel, utilizzata in modalità risparmio energetico. A volte il gioco può erroneamente credere di trovarsi in questa modalità. Segui le istruzioni sotto e accertati che il gioco stia invece utilizzando la scheda video dedicata.

- Clicca col pulsante destro del mouse sul desktop e seleziona Pannello di controllo NVIDIA.

- In "Impostazioni 3D" e in "Impostazioni programma" aggiungi il file "fm.exe", che si trova in C:\Programmi (x86)\Steam\steamapps\common\Football Manager 2017 o nella cartella in cui hai installato il gioco.

- Ti consigliamo di eseguire il gioco utilizzando la scheda video NVIDIA, più potente, anziché la scheda video integrata di Intel.

- Se con la scheda video NVIDIA riscontri dei problemi o il gioco addirittura non si avvia, puoi provare a impostare la scheda video integrata come processore grafico principale per vedere se il problema si verifica anche così.

Schede video AMD/ATI

Per quanto riguarda le schede AMD/ATI, poiché esiste una grande differenza tra le varie versioni dell'AMD/ATI Radeon Catalyst Control Center (il programma che permette di modificare le impostazioni della scheda), ricorda che la procedura indicata sotto potrebbe variare in qualche punto. Detto ciò, seguendo queste istruzioni dovresti riuscire a trovare delle opzioni simili a quelle descritte sotto:

- Accedi al Catalyst Control Center e vai in Grafica > PowerPlay e imposta Alimentazione da rete elettrica e Batteria su Prestazioni massime.

- Clicca su Applica.

- Se l'opzione è disponibile per la tua scheda video, vai in Grafica > 3D e sposta l'indicatore verso Prestazione in modo da tendere a prestazioni ottimali. - Clicca su Applica.

- Se la tua versione del Catalyst Control Center prevede la scheda cambiabile, esplora fino a trovare il file fm.exe e impostalo su Prestazioni elevate, quindi clicca su Applica.

- Fa' lo stesso per Steam, il cui file normalmente si trova in C:\Programmi (x86)\Steam\steamapps\common\Football Manager 2017 o nella cartella in cui ha installato Steam e FM.

Se sorgono ulteriori problemi, contattaci scrivendo a assistenza@sega-italia.com

Assicurati di avere installate le versioni più recenti di .Net Framework e DirectX. Per farlo, scarica e installa questo aggiornamento di .Net Framework da qui: http://go.microsoft.com/?linkid=9831986

Quindi scarica l'aggiornamento di DirectX (anche se l'hai fatto di recente, per favore fallo di nuovo). Si tratta di un programma d'installazione offline, quindi va scaricato per intero.

- Anzitutto scarica il programma da questo link: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=8109

- Terminato il download, clicca due volte sul file .exe per avviare l'installazione.

- Ti sarà chiesto di indicare una cartella in cui estrarre l'archivio. - Crea una cartella sul desktop e chiamala con un nome riconoscibile (per esempio, "Installazione DirectX").

- Conclusa l'operazione di estrazione, apri la cartella.

- Clicca due volte su DXSETUP per avviare l'aggiornamento di DirectX.

- Terminata l'operazione, sul tuo sistema sarà installata la versione più recente di DirectX.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 2
Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk